VETRINA VILLA PALLADIANA
  • Codice: V1213
  • N. esperimento: 1
  • N. lotti: Lotto unico
DESCRIZIONE  

Stato attuale: Proprietà privata censita dall’IRVV – Istituto Regionale Ville Venete

Prestazioni rese: Rilievo dello stato di fatto, modellazione architettonica e progetto preliminare di restauro ed analisi dei costi 

Superficie mq degli immobili: 8.252,44 mq 

Circa cinquecento anni fa, il genio architettonico di Andrea di “Pietro della Gondola”, meglio conosciuto come ”Palladio” abbellì la campagna veneta con la costruzione di maestose dimore di impareggiabile fascino famose in tutto il mondo. Villa Curtoni-Tretti detta “Cortalta” fiore del '500 veneto si erge nel comune di Trevenzuolo (in provincia di Verona) in località Roncolevà sul confine del territorio comunale con la provincia di Mantova. 

L'intera proprietà possiede 67.245 mq di terrenoLa perfetta ed armoniosa simmetria architettonica in stile neoclassico, è chiara testimonianza dell'origine palladiana del cinquecentesco corpo centrale.
La famiglia Curtoni, dopo averla ereditata per matrimonio dai Pantini nei primi decenni XVII secolo, mantenne la gestione della villa per oltre due secoli, precisamente fino al primo decennio del XIX secolo; poi il complesso passò ai nobili veneti Grimani, ai Comello di Milano e ad altri proprietari ancora. 

Il progetto di sviluppo del complesso può essere seguito dallo studio STP ASSOCIATI ING. S. PAGANO ARCH T. PILUSO.


ESPERTI  

Per vedere il contenuto accedi o registrati.

INFORMAZIONI  

Per vedere il contenuto accedi o registrati.

REGOLAMENTO E ALTRI DOCUMENTI  

Per vedere il contenuto accedi o registrati.

LA TUA VALUTAZIONE

Attenzione! Prima di procedere accedi con la tua utenza o registrati.

Cruscotto
4.255 Visualizzazioni
1 Condivisioni
11 WOW
1.271.000 Valutazione media (numero valutazioni: 12)
VENDI CON WONDIKE  
I campi con * sono obbligatori

Cliccando su INVIA fornisci il consenso al trattamento dei dati come indicato nell'informativa privacy

Questionario1
Telegram